Stagione teatrale

Passions in Balance

ballet-extreme-hero.jpg

sabato 14 Maggio 2022

21:00

Teatro Cucinelli

Compagnia Ballet Xtreme, diretta da Myrna Kamara

Partition
Coreografia: Pedro Lozano Gomez
Musica: Carl Philip Emanuel Bach
Danzatori Myrna Kamara, Marco Fagioli , Antonio Trerotola
Usando i danzatori come se fossero musicisti, come se la musica nascesse dai loro corpi, questa coreografia vuol essere un omaggio a quei compositori che sono stati fonte di ispirazione per secoli.

Moon Duet
Coreografia: Martha Graham
Musica originale: Cameron McCosh
Musica rielaborata da Pat Daugherty
Premiere 1952
Maitre ripetitore: Blakeley McGuire White
Danzatori: Myrna Kamara, Filipe Portugal
The Moon Duet è una danza di gioia, un’ode al mondo che gira

The Unknown Path
Coregrafia e interprete: Filipe Portugal
Musica: Frédéric Chopin
The Unknown Path è il ritratto delle cose che avvengono in questo momento e di come si reagisce ad esse.

Pieces of Love and Suspicion
Coreografia: Paolo Mohovich
Musica: Philip Glass
Danzatori: Myrna Kamara, Marco Fagioli, Antonio Trerotola, Isabelle Zabot, Marco Prete, Lele Mazzella
La coreografia mette in scena emozioni e sentimenti contrapposti, a volte delicati e quasi invisibili, a volte violenti come un mare in tempesta. Il sottile filo che passa tra passione e delusione amorosa, tra complicità e tradimento è sempre presente e latente e pervade le varie atmosfere del balletto.

Light Designer: Antonio Salamaso
Fotografia: Giovanni Vecchi
Videomaker: Daniele Ovi

Durata 1 ora e 20 minuti

Ballet Xtreme è una compagnia svizzera di danza neoclassica e contemporanea fondata nel 2016 da Myrna Kamara – apprezzata e riconosciuta Prima Ballerina internazionale – che, per l’occasione, sarà accompagnata da sei tra i migliori danzatori della scena internazionale, che si contraddistinguono per la loro forte individualità, eleganza, stile e padronanza tecnica.

L’obbiettivo della compagnia è quello di presentare le diverse sfaccettature della danza attraverso il coinvolgimento di artisti e coreografi con diverse sensibilità, per diversificare il più possibile il repertorio, sempre di altissimo livello.

La serata, pensata e realizzata appositamente per il Teatro Cucinelli di Solomeo, è composta da quattro pezzi firmati da altrettanti importanti coreografi, quali lo spagnolo Pedro Lozano Gomez, con la musica di Carl Philip Emanuel Bach; la “madre” della danza moderna americana Martha Graham, con la musica originale di Cameron McCosh, rielaborata da Pat Daugherty; Filipe Portugal, anche interprete del suo pezzo, con la musica di Frédéric Chopin; e Paolo Mohovich che porta in scena una coreografia con la musica di Philip Glass.

Il Sito utilizza cookies analitici e di profilazione, anche di terze parti, quali l’incrocio tra informazioni raccolte attraverso diverse funzionalità del sito, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti utili ad inviargli messaggi promozionali in linea con le loro preferenze manifestate durante la navigazione in rete. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Se prosegui nella navigazione mediante l’accesso ad altra area del sito o selezionando un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link), manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.